• Agonismo 2013/2014

    Agonismo 2013/2014

    Il 2013 si è chiuso e il 2014 parte subito con grinta per la squadra agonistica della Piave Nuoto. La nuova stagione sportiva ha riservato da subito grandi soddisfazioni. La squadra, quest’anno composta da 80 atleti fra esordienti B – A e Categoria, ha partecipato il 19/20 Ottobre al 31° Trofeo Enrico Meroni a Riva del Garda, organizzato dalla società Amici Nuoto Riva. A questa manifestazione erano presenti 22 società, 540 atleti e rispettivamente 1763 Gare Individuali. Il 31° Trofeo “Enrico Meroni” è stato vinto per la decima volta nella sua storia dalla società di casa dell’Amici Nuoto Riva (1519 punti), seguita dalla Piave Nuoto (1392 punti), e dalla Canottieri Bissolati di Cremona terza (819 punti). Qui i risultati.
     


     
    A novembre, una selezione della categoria Esordienti, ha partecipato alla 5^ edizione del Memorial Elena Lago, a Tezze sul Brenta: con un risultato inaspettato la Piave Nuoto vince per la prima volta la manifestazione ( 115.5 pti. ) seguita dal Centro Nuoto Stra ( 111 pti ) e Rovigo Nuoto ( 101.5 pti. ). Qui i risultati.
     

     
    Il 22 Dicembre sono scesi in acqua sia la categoria Assoluti alla Coppa Caduti di Brema ( Preganziol ) Qui i risultati, dove molti ragazzi hanno abbassato il loro tempo avvicinandosi al limite per i Campionati Italiani Giovanili di Categoria, sia la Categoria Esordienti al 1° Trofeo Babbo Natale ( Bassano del Grappa ), dove si piazza 3° come società dietro a Ranazzurra e Arca Nuoto. Qui i risultati
     
    Il 2014 parte molto bene per i ragazzi di Categoria che partecipano al 17° Memorial Chiara Giavi a Montebelluna, manifestazione Internazionale e rinomata come prima competizione ufficiale dell’anno. In tale manifestazione, basata su eliminatorie al mattino e finali al pomeriggio, la Piave Nuoto non ha deluso le aspettative mandando in 2 giorni 10 ragazzi in finale. Da sottolineare la prova di Valentina Brollo nei 50 Stile Ragazzi Femmine che con il tempo di 27.74 si guadagna il pass per i Campionati Italiani di Categoria a Marzo. Qui i risultati
     

     
    Il nostro più grande augurio è che la nostra squadra continui in meglio la seconda parte della stagione. Forza Ragazzi!
     

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.