• 4° Memorial “Elena Lago”

    4° Memorial “Elena Lago”

    Cominciamo la nuova settimana con il report della giornata di gare di domenica 11 Novembre, che ha visto protagonista la squadra dei nostri esordienti.
    Il “4° Memorial Elena Lago”, aperto sia agli esordienti A che ai B, si è svolto a Tezze sul Brenta, presso il centro natatorio federale. La partecipazione a tale trofeo è stata davvero numerosa, in particolare si sono presentate le società più forti di Veneto e Trentino Alto Adige. Per la Piave Nuoto si è trattato della prima volta a questa manifestazione e della prima gara ufficiale della stagione 2012/2013.
     
    I nostri esordienti A si sono cimentati nelle seguenti gare:
     
    100 misti – 100 stile – 100 farfalla – 100 dorso – 50 stile – 100 rana – 200 stile
    Staffetta 4X50 misti
     
    La concorrenza era davvero di altissimo livello, ma i nostri ragazzi si sono comportati al meglio delle loro possibilità: quasi tutti infatti hanno migliorato i propri tempi di iscrizione (a volte abbassandoli addirittura di 8/10 secondi) e hanno dimostrato grande entusiasmo e affiatamento.
    Vediamo nel dettaglio alcune prestazioni davvero interessanti:
     
    Matilde Cerchier ha guadagnato il secondo posto nei 100 misti con il tempo di 1.18.1, dietro la fortissima atleta trentina Bruna Pesole con 1.14.1. Bravissima Matilde, primo tempo della regione Veneto!!!
    Nella sua seconda gara, i 100 dorso, si è classificata 5°, mantenendo il tempo di iscrizione di 1.18.
     
    Sorprendente la prestazione di Lavinia Fanfani, al suo primo anno di esordiente A, che nei 100 farfalla ha registrato un bell’ 1.22.4 migliorandosi di ben 6 secondi rispetto all’anno scorso e classificandosi sesta assoluta; vogliamo sottolineare come abbia messo alle sue spalle molte atlete più grandi e che la seconda del suo anno ha registrato 3 secondi in più! Forza Lavinia, sei davvero fortissima!
     
    Molto buona anche la gara di Manuel Scantamburlo, 4° nei 100 dorso con 1.16.2; l’atleta ha confermato il suo tempo e per un soffio ha sfiorato il podio. Coraggio Manuel, continua così e i risultati verranno!
     
    Da segnalare poi le prestazioni di Leonardo Vendraminetto e Giorgia Moscon, atleti al primo anno di esordienti A, che oltre a migliorare i propri tempi nei 50 stile (30.2 per Leo e 34.4 per Giorgia), si sono difesi molto bene contro atleti/e più grandi di loro e si sono qualificati entrambi al nono posto assoluto.
     
    Un grandissimo applauso meritano tutti gli altri esordienti che hanno gareggiato e abbassato i propri record personali, dimostrando di aver cominciato l’anno agonistico con grande impegno e motivazione… eccoli qui elencati nelle rispettive gare:
     
    100 misti M:
    Sander Puddu 1.27.4
     
    100 stile F:
    Giorgia Morosin 1.15.9
    Letizia Righi 1.17.6
    Martina De Faveri 1.19.3
    Giorgia Moscon 1.16.2
    Ilaria Trevisiol 1.17.8
     
    100 stile M:
    Federico Vian 1.12.2
    Alessio Balbinot 1.14.8
    Manuel Sorgon 1.12.7
    Alessio Vigolo 1.07.6
    Matteo Davanzo 1.11.8
    Leonardo Vendraminetto 1.07.4
    Samuele Fanfani 1.09.2
     
    100 farfalla M:
    Federico Spadotto 1.16.3
     
    100 dorso F:
    Letizia Righi 1.34.2
    Martina Gobbo 1.26.1
    Ilaria Trevisiol 1.26.0
     
    100 dorso M:
    Giulio Caranza 1.23.4
    Emanuele Righi 1.24.7
    Edoardo Biancotto 1.17.9
    Guernier Marco 1.20.0
     
    50 stile M:
    Sander Puddu 33.5
    Tommaso Marchese 33.4
    Nicholas Persico 35.3
    Federico Spadotto 32.9
    Matteo Davanzo 31.8
    Emanuele Righi 32.6
    Manuel Scantamburlo 34.5
     
    100 rana F:
    Martina De Faveri 1.37.5
    Giorgia Morosin 1.35.8
    Martina Gobbo 1.37.7
     
    100 rana M:
    Tommaso Marchese 1.35.7
    Nicholas Persico 1.37.3
    Alessio Balbinot 1.33.5
    Edoardo Biancotto 1.33.5
    Marco Guernier 1.33.9
    Manuel Sorgon 1.34.6
    Federico Vian 1.27.6
     
    200 stile F:
    Lavinia Fanfani 2.51.3
     
    200 stile M:
    Edoardo Scabbio 2.45.9
    Giulio Caranza 2.36.2
    Alessio Vigolo 2.26.8
    Samuele Fanfani 2.33.2
     
    Staffetta 4X50 misti F:
    Trevisiol Ilaria, Morosin Giorgia, Fanfani Lavinia, Cerchier Matilde
     
    Staffetta 4X50 misti M:
    Scantamburlo Manuel, Vian Federico, Spadotto Federico, Vendraminetto Leonardo.
     


     
    Vedi tutta la galleria dell’evento
     
    Per concludere, vogliamo sottolineare quanto sia importante in atleti così giovani mantenere alto lo spirito di squadra e saperli educare ad una sana competizione, che tenga maggiormente conto dei miglioramenti nei record personali piuttosto che della vittoria di una medaglia. Per tutto questo ringraziamo soprattutto i nuovi “coach” Stefano e Nicholas, che con il loro entusiasmo e il loro passato (non troppo lontano) da agonisti sapranno far crescere i nostri ragazzi nei giusti valori dello sport: condivisione della fatica, impegno, rispetto e sano agonismo.
    Buon lavoro a loro e a tutta la squadra!
    Ad maiora!

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.